Skip to main content
-5%

Il campione e la bambina

COD: 9788847240421 Categorie: , Marchio:

Disponibile

9,50  9,03 

Disponibile

Consegna GRATUITA su tutti gli ordini superiori ai 19,00 €

Descrizione

“Vedere Bartali pedalare era
davvero uno spettacolo unico:
nessuna sofferenza nei suoi occhi,
piuttosto un’energia quieta e
indomabile”.

Il campione è un famoso ciclista che ha già vinto il Giro d’Italia e il Tour de France. Si chiama Gino Bartali e, nascondendo nel sellino della sua bicicletta documenti falsi, diventa il postino degli ebrei. La bambina è Lea, una tredicenne ebrea costretta a inventarsi un’altra identità per sfuggire ai campi di concentramento, mentre le leggi razziali diventano ogni giorno più minacciose. Tra il 1943 e il 1944 i loro destini si intrecciano: entrambi dovranno lottare per rimanere in sella anche quando la salita si fa più dura.

Un romanzo originale e coinvolgente, per riflettere sui valori della giustizia e della libertà.

Dettagli

EAN
9788847240421
Pagine
Età
Da 11 anni
Autore
Formato
Categorie
Marchio
Descrizione

“Vedere Bartali pedalare era
davvero uno spettacolo unico:
nessuna sofferenza nei suoi occhi,
piuttosto un’energia quieta e
indomabile”.

Il campione è un famoso ciclista che ha già vinto il Giro d’Italia e il Tour de France. Si chiama Gino Bartali e, nascondendo nel sellino della sua bicicletta documenti falsi, diventa il postino degli ebrei. La bambina è Lea, una tredicenne ebrea costretta a inventarsi un’altra identità per sfuggire ai campi di concentramento, mentre le leggi razziali diventano ogni giorno più minacciose. Tra il 1943 e il 1944 i loro destini si intrecciano: entrambi dovranno lottare per rimanere in sella anche quando la salita si fa più dura.

Un romanzo originale e coinvolgente, per riflettere sui valori della giustizia e della libertà.

Dettagli
Pagine

Età

Da 11 anni

Autore

Formato


Prodotti che hai visualizzato di recente: