Skip to main content
-5%

Amico faro – classe 3

COD: 9788847239197 Categorie: , Marchio:

Esaurito

26,24  24,93 

Consegna GRATUITA su tutti gli ordini superiori ai 19,00 €

Descrizione

L’aspetto maggiormente qualificante del progetto Amico Faro del Gruppo Editoriale Raffaello è l’applicazione del Metodo Venturelli coniugato con il metodo sillabico per l’apprendimento della letto-scrittura e allargato in modo trasversale a tutti i campi di apprendimento, secondo i seguenti principi:

  • guidare il delicato passaggio tra Scuola dell’Infanzia e Scuola Primaria;
  • prevenire le difficoltà di lettura, di scrittura e di calcolo, al fine di limitare il ricorso alle strategie dispensative e compensative;
  • lavorare per differenti livelli cognitivi allo scopo di prevenire le difficoltà e potenziare le competenze, promuovendo la formazione completa di tutti i bambini;
  • partire dalla concretezza del corpo vissuto e dall’esperienza sensoriale, passando attraverso l’uso delle mani, per arrivare all’apprendimento di concetti astratti e alla conquista degli automatismi;
  • promuovere un gruppo classe armonico che lavori bene insieme, come un’orchestra;
  • favorire lo sviluppo della letto-scrittura e percorsi formativi su emozioni, life skills, educazione civica grazie al Librone delle storie;
  • imparare giocando con il lapbook dei caratteri e dei numeri.

Nel Metodo, l’apprendimento della letto-scrittura è stato affidato al metodo sillabico, che permette ad alunne e alunni di imparare in modo immediato e aderente alle loro competenze pregresse. Con le esercitazioni di metafonologia, le bambine e i bambini leggeranno in modo più fluido e immediato raggiungendo senza problemi il traguardo delle lettura autonoma. Grazie all’utilizzo del Librone delle storie, strettamente collegato al volume del Metodo, si comincia a lavorare sulla letto-scrittura e sulle life skills di area emotivo-relazionale offrendo spunti di riflessioni e collegamenti alle proprie esperienze e introducendo temi cari alla parità di genere.

Nel volume delle Letture, in classe prima, i brani antologici scelti sono raggruppati per macro-temi e accompagnati da attività graduate di comprensione e scoperta del lessico, anche in modalità di apprendimento cooperativo. La comprensione del testo è affrontata con un percorso graduale e coerente dalla prima alla terza, in cui si scopriranno le tipologie testuali.

In Matematica, i numeri vengono presentati partendo dal concreto (percorsi motori, scovolini…) per arrivare all’astratto. Largo spazio viene dato al calcolo mentale, partendo dal subitizing per lavorare poi con addizione e sottrazione e fornire le strategie indispensabili per il calcolo scritto. Le regole vengono precedute da attività di riflessione metacognitiva per sviluppare nel bambino il pensiero logico-matematico.

Nei volumi delle Discipline, gli argomenti stimolano la curiosità e la riflessione. Il sussidiario delle discipline di classe 3a presenta attività mirate al ragionamento e all’apprendimento di strategie di studio, propone schemi riassuntivi, utili anche a preparare i bambini all’esposizione orale.

AUTOVALUTAZIONE
Il progetto Amico Faro propone percorsi legati ad attività di verifica improntate sulla nuova valutazione formativa, strettamente correlati all’allegato Il mio quaderno di autovalutazione: si valorizza il percorso emotivo, cognitivo e relazionale di ogni bambina e bambino durante tutto l’anno scolastico grazie ad attività e percorsi di valutazione, autovalutazione e autocorrezione.

GLI ALLEGATI 
Oltre all’allegato Il mio quaderno di autovalutazione, si propone l’Album dei primi giorni: realizzato in un formato speciale che facilita le prime attività di grafo-motricità, è indispensabile per testare i prerequisiti di tutti gli ambiti disciplinari, tra cui il precalcolo, la metafonologia e la giusta impostazione del gesto grafico per disegnare e colorare.

Imparo a scrivere bene per la corretta impostazione del gesto grafico per la scrittura, prima con pregrafismo e avvio allo stampato maiuscolo, poi con pregrafismo di tracciati continui e avvio al corsivo, si articola in modo graduale e sistematico dalla 1a fino alla 3a.

Il Librone delle storie, da sfogliare sulla cattedra con la rappresentazione per immagini delle storie che accompagnano la letto-scrittura e percorsi formativi su: emozioni, life skills, Educazione civica. Le storie catturano l’immaginazione dei bambini e offrono lo spunto per confronti e collegamenti al proprio vissuto, per lavorare sulle life skills e per cominciare a riconoscere gli stereotipi.

Il volume dedicato all’Educazione civica.

Descrizione

L’aspetto maggiormente qualificante del progetto Amico Faro del Gruppo Editoriale Raffaello è l’applicazione del Metodo Venturelli coniugato con il metodo sillabico per l’apprendimento della letto-scrittura e allargato in modo trasversale a tutti i campi di apprendimento, secondo i seguenti principi:

  • guidare il delicato passaggio tra Scuola dell’Infanzia e Scuola Primaria;
  • prevenire le difficoltà di lettura, di scrittura e di calcolo, al fine di limitare il ricorso alle strategie dispensative e compensative;
  • lavorare per differenti livelli cognitivi allo scopo di prevenire le difficoltà e potenziare le competenze, promuovendo la formazione completa di tutti i bambini;
  • partire dalla concretezza del corpo vissuto e dall’esperienza sensoriale, passando attraverso l’uso delle mani, per arrivare all’apprendimento di concetti astratti e alla conquista degli automatismi;
  • promuovere un gruppo classe armonico che lavori bene insieme, come un’orchestra;
  • favorire lo sviluppo della letto-scrittura e percorsi formativi su emozioni, life skills, educazione civica grazie al Librone delle storie;
  • imparare giocando con il lapbook dei caratteri e dei numeri.

Nel Metodo, l’apprendimento della letto-scrittura è stato affidato al metodo sillabico, che permette ad alunne e alunni di imparare in modo immediato e aderente alle loro competenze pregresse. Con le esercitazioni di metafonologia, le bambine e i bambini leggeranno in modo più fluido e immediato raggiungendo senza problemi il traguardo delle lettura autonoma. Grazie all’utilizzo del Librone delle storie, strettamente collegato al volume del Metodo, si comincia a lavorare sulla letto-scrittura e sulle life skills di area emotivo-relazionale offrendo spunti di riflessioni e collegamenti alle proprie esperienze e introducendo temi cari alla parità di genere.

Nel volume delle Letture, in classe prima, i brani antologici scelti sono raggruppati per macro-temi e accompagnati da attività graduate di comprensione e scoperta del lessico, anche in modalità di apprendimento cooperativo. La comprensione del testo è affrontata con un percorso graduale e coerente dalla prima alla terza, in cui si scopriranno le tipologie testuali.

In Matematica, i numeri vengono presentati partendo dal concreto (percorsi motori, scovolini…) per arrivare all’astratto. Largo spazio viene dato al calcolo mentale, partendo dal subitizing per lavorare poi con addizione e sottrazione e fornire le strategie indispensabili per il calcolo scritto. Le regole vengono precedute da attività di riflessione metacognitiva per sviluppare nel bambino il pensiero logico-matematico.

Nei volumi delle Discipline, gli argomenti stimolano la curiosità e la riflessione. Il sussidiario delle discipline di classe 3a presenta attività mirate al ragionamento e all’apprendimento di strategie di studio, propone schemi riassuntivi, utili anche a preparare i bambini all’esposizione orale.

AUTOVALUTAZIONE
Il progetto Amico Faro propone percorsi legati ad attività di verifica improntate sulla nuova valutazione formativa, strettamente correlati all’allegato Il mio quaderno di autovalutazione: si valorizza il percorso emotivo, cognitivo e relazionale di ogni bambina e bambino durante tutto l’anno scolastico grazie ad attività e percorsi di valutazione, autovalutazione e autocorrezione.

GLI ALLEGATI 
Oltre all’allegato Il mio quaderno di autovalutazione, si propone l’Album dei primi giorni: realizzato in un formato speciale che facilita le prime attività di grafo-motricità, è indispensabile per testare i prerequisiti di tutti gli ambiti disciplinari, tra cui il precalcolo, la metafonologia e la giusta impostazione del gesto grafico per disegnare e colorare.

Imparo a scrivere bene per la corretta impostazione del gesto grafico per la scrittura, prima con pregrafismo e avvio allo stampato maiuscolo, poi con pregrafismo di tracciati continui e avvio al corsivo, si articola in modo graduale e sistematico dalla 1a fino alla 3a.

Il Librone delle storie, da sfogliare sulla cattedra con la rappresentazione per immagini delle storie che accompagnano la letto-scrittura e percorsi formativi su: emozioni, life skills, Educazione civica. Le storie catturano l’immaginazione dei bambini e offrono lo spunto per confronti e collegamenti al proprio vissuto, per lavorare sulle life skills e per cominciare a riconoscere gli stereotipi.

Il volume dedicato all’Educazione civica.